Parigi

Parigi, la romantica città degli innamorati, è anche la capitale dell’effimero, dello shopping, della moda, dei locali notturni per non parlare degli innumerevoli musei di rilievo internazionale, tra cui il Louvre, che varrebbero da soli un weekened nella capitale francese.

Costruita lungo la Senna, Parigi trionfa maestosa con la sua architettura gotica, riassunta superbamente dalla cattedrale di Notre-Dame, nella parte orientale dell’Île de la Cité.

E che dire del simbolo della città, la Tour Eiffel? Inaugurata nel 1889 è alta ben 320 metri. Per chi volesse ammirare una splendida vista di Parigi (ben 75 km!), ci sono 1710 scalini da salire. Niente paura, un ascensore come alternativa  vi permetterà di salire al primo, secondo o terzo piano (l’ultimo è non è accessibile a piedi).

Parigi è un focolaio unico per quanto riguarda l’Arte, si respira in ogni dove. Un bel percorso dentro l’anima artistica della capitale coinvolge il Louvre, il Musée d’Orsay e il Musée d’Art Moderne. E’ risaputa l’immensità del Louvre del quale vi consigliamo di visitare solo una parte.  Una ventata di impressionismo sarà garantita dal Musée d’Orsay che racchiude i capolavori di Manet, Monet, Degas, Cezanne. Potrete affittare una guida audio che in circa un’ora e mezza vi presenterà le 30 opere principali. Per chi ama l’arte orientale, il Musée Guimet è il luogo giusto, arte indiana, Cina Antica, preziose opere giapponesi si fondono in un ammaliante sapore esotico.

Una bella passeggiata per le vie di Montmartre è d’obbligo. Con i suoi vicoli suggestivi sentirete l’aura della Parigi artistica, tra bancharelle e artisti da strada. Proprio qui c’è il Cimetière de Montmartre dove riposano molti menti creative che hanno fatto la storia da Truffaut a Zola. Arrivati in cima alla collina di Montmartre si erge la Basilique du Sacré-Cœur con la sua splendida architettura e l’elegante coro e abside.

La notte di Capodanno l’Avenue des Champs-Élysées si riempe di un’immensa folla che celebrera l’arrivo del Nuovo Anno. Questa lussuosa e viva arteria della capitale è il luogo per eccellenza per lo shopping, ma non solo. Sorgono teatri, caffé, ristoranti, una vasta scelta per la vostra vacanza! Centinaia di migliaia di luci illuminano in questo periodo lo sfarzoso viale, in quella che è considerata la festa di Capodanno all’aperto più grande del mondo.

Mi raccomando non arrendetevi alla stanchezza perché il primo dell’anno c’è la Grande Parade de Paris che riunisce attori da tutto il mondo, parate con musica, danze, carri, animatori e migliaia di persone che infondono un’energia elettrizzante a tutto il quartiere di Montmartre.
Non resta altro che godervi la magia di Parigi e salutare con un bel festeggiamento il vostro Capodanno!